Progetto Babele Rivista Letteraria
© 2002 - Progetto Babele Rivista Letteraria - fondata da Marco R. Capelli
Cos'è PB? Chi siamo? Collabora con PB
Audiolibri BookShop Arretrati
HomePage Contatta PB Progetto Babele su Facebook Seguici su Youtube Instagram Linkedin Gruppo Telegram
TeleScrivente:     Fazil Iskander (1929-2016)     Svevo, Italo (1861-1928)     Deledda,Grazia (1871-1936)     Némirovsky,Irene (1903-1942)     Walsh, Rodolfo (1927-1977)    Traduzioni    PB Presenta Il vecchio della montagna di Grazia Deledda - Letto da Carmelo Caria (13/02/2022)    Progetto Babele Speciale Autunno 2021 - Ora disponibile in formato cartaceo (20/10/2021)    Foglio Letterario n.21 ON LINE - AUTUNNO DEI LIBRI (13/10/2021)    PB AUDIOLIBRI Presenta Incendio nell'oliveto di Grazia Deledda (10/10/2021)     Un campionato incompiuto di Fernando Sorrentino trad. di Marco R. Capelli     Con la "de palo" di Fernando Sorrentino trad. di Marco R. Capelli     Barman Adgur di Fazil Iskander trad. di Aldona Palys     La signorina Cubbidge e il dragone del Romanzo di Lord Dunsany trad. di Manny Mahmoud     Dove sale e scende la marea di Lord Dunsany trad. di Manny Mahmoud    [05/02/2023] 0 concorsi letterari in scadenza nei prossimi quattordici giorni       
Email
PSWD
AddsZone
Save the Children Italia Onlus
Seguici su YOUTUBE
La Rivista
Copertina
Scarica gratuitamente
l'ultimo numero della rivista
Cart ARRETRATI
BookShop
PB Interactive
>>Stazione di servizio
Consigli & indirizzi per aspiranti scrittori
>>Telescrivente
Le NEWS di PB - quasi un Blog
>>L'angolo di Simone
Dedicato ai più piccoli
>>Piccolo spazio pubblicità
Le vostre inserzioni su PB
PB consiglia
Concorsi e premi letterari
11 concorsi in archivio
Eventi Mostre Presentazioni Spettacoli
0 eventi in archivio
Novità in libreria
NOVITA' IN LIBRERIA
2 novità in archivio
Doc
Newsletter Conc.&Eventi
Iscriviti ora, per essere sempre informati su Concorsi Letterari ed Eventi Culturali!
Assaggi
Le Recensioni
     

Die schwangere Madonna
„La Madonna incinta“
di Peter Henisch
Pubblicato su SITO


Anno 2005- Residenz Verlag, Salisburgo


Una recensione di Peter Patti
VOTA QUESTO TESTO
Insufficiente Sufficiente Discreto Buono Ottimo

Votanti: 13196
Media 79.74%


Libertà è quando uno non ha più niente da perdere: è questa la perla di saggezza che ci deriva dalla cultura pop. Lasciarsi tutto alle spalle, infilarsi dentro una Golf e veleggiare verso i litorali mediterranei (che, nel mito nord- e mitteleuropeo, sono sempre ‚dorati‘): è quanto fanno i due protagonisti di Die schwangere Madonna, dell‘austriaco Peter Henisch.
Josef (Giuseppe) e Maria: così si chiamano i due. Lui è sui cinquanta e in piena crisi esistenziale, lei è giovane, visibilmente gravida e si trova per puro caso - o forse no - dentro l’automobile che Josef (collaboratore fallito di emittenti radiofoniche) ha rubato in un eccesso di tedio ed esasperazione.

La particolarità di questa opera narrativa è il miscuglio di elementi pop con altri biblici. Il viaggio che conduce i due stravaganti personaggi attraverso l‘Italia intera si rivelerà un fiasco (come in ogni road movie che si rispetti). Henisch ci trasporta a Venezia, a Firenze, sul Lago di Bolsena, a Todi e a Spoleto, per finire in crescendo con un periplo della Sicilia fin sul promontorio dove „l‘Europa finisce“.

Il nostro Paese viene descritto come un luogo dicotomico dove cattolicesimo e machismo si danno la mano. La coppia si ferma in bar che recano nomi come „Paradiso Perduto“ e, durante l’odissea, ascolta cassette di... Madonna. Inutile dire che il personale di alberghi e pensioni, nell’appurare lo stato in cui si trova Maria, è pieno di attenzioni per la giovane donna...

Interessante è la presenza - solo in aere - del terzo personaggio, ovvero del proprietario della Golf. Arriveremo a conoscerlo attraverso i vari accenni che Maria fa di lui così come attraverso i dialoghi telefonici (la ragazza possiede ovviamente un telefonino), dialoghi cui partecipa anche Josef, che - lo ricordiamo - è il ladro dell’auto.

L’ironia di Henisch non manca mai il bersaglio. Le pagine di questo suo romanzo sono pregne di incenso, tanto da infondere quasi il capogiro, e l’impressione di una religiosità dura a morire viene accentuata dalla scritta con lo spray „Dio c’è“ che, lungo il tragitto, la coppia legge un po‘ dovunque. A un certo punto, viene coinvolta anche la Madonna del Parto, celebre dipinto di Piero della Francesca, e Josef viene addirittura accusato di tramare contro lo Stato italiano, dedicandosi a oscure attività sovversive.

E‘ proprio il suo tentativo di discolparsi dall’accusa di terrorismo, insieme al racconto del viaggio che lui fa per le orecchie del commissario, a costituire la cornice narrativa del romanzo.


L‘AUTORE
Peter Henisch è nato a Vienna nel 1943. Oltre all’attività di scrittore, si dedica al giornalismo ed è inoltre un cantautore socialmente impegnato. In Italia è tuttora sconosciuto, sebbene molti suoi libri abbiano ottenuto vasta risonanza in Austria, Svizzera e Germania. Ecco alcuni titoli in ordine di rilevanza: Schwarzer Peter (2000), Der Mai ist vorbei (1978), Steins Paranoia (1988), Bali oder Swoboda steigt aus (1981).


Una recensione di Peter Patti



Recensioni ed articoli relativi a Peter Henisch

(0) Die schwangere Madonna
„La Madonna incinta“ di Peter Henisch
- RECENSIONE

Recensioni ed articoli relativi a Peter Patti

Nessun record trovato

Altre recensioni di Peter Patti

(1) Indomite di Simona Friuli- Il Parere di PB
(2) Il funerale di Edward Block di Zeno Toppan- Il Parere di PB
(3) Esche di Andrea Fiorito- Il Parere di PB
(4) Passi nel delirio di Autori vari- Il Parere di PB
(5) Non sette donne di Marco Angelotti- Il Parere di PB
(6) Il Brasile in guerra di Andrea Giannasi- Il Parere di PB
(7) La Chiave di Cristallo di Antonio Mosca- Il Parere di PB
(8) Fuga da mondi incantati di A.A.V.V.- Il Parere di PB
(9) Sincronia erotica sulle ali degli angeli di Beniamino Fausto La Rosa- Il Parere di PB
(10) Il lungo viaggio di Chaetodon Vagabundus di Francesco Sciortino- Il Parere di PB
>>Continua (click here)



Altre recensioni:







-

dal 2005-12-03
VISITE: 21785


Segnala un malfunzionamento in questa pagina
© Copyright Note:
Tutto il materiale qui pubblicato è proprietà intellettuale degli autori.
Come tale non può essere riprodotto, tutto o in parte, senza preventivo consenso degli autori stessi.
GDPR 2018 - Privacy & Trattamento dati personali