Progetto Babele Rivista Letteraria
© 2002 - Progetto Babele Rivista Letteraria - fondata da Marco R. Capelli
Cos'è PB? Chi siamo? Collabora con PB
Audiolibri BookShop Arretrati
HomePage Contatta PB Progetto Babele su Facebook Seguici su Youtube Instagram Linkedin Gruppo Telegram
TeleScrivente:    Progetto Babele 7 di nuovo disponibile in formato cartaceo (30/08/2021)    DISPONIBILE IL FOGLIO LETTERARIO NUMERO 20 (27/06/2021)    Il ritorno di Fernando Sorrentino (23/06/2021)    palcHOMEscenico in onda su MArteChannel | 40 eventi ‘made at home' 10mila euro per i musicisti emergenti | dal 16 al 29 dicembre (11/12/2020)    [19/09/2021] 3 concorsi letterari in scadenza nei prossimi quattordici giorni    "Appuntamento in nero" scadenza 2021-09-30    Domani non puo\' aspettare scadenza 2021-09-30    ZONAEBOOK scadenza 2021-09-30    EVENTI, PRESENTAZIONI, CORSI, SEMINARI, FIERE E SPETTACOLI    AUDIOLIBRI     L'incendio nell'oliveto - Capitolo 14 di Grazia Deledda letto da C.Caria     Viaggio al centro della terra - Capitolo 2 di Jules Verne letto da Gabriel Capelli     Le tigri di Mompracem - Capitolo 1 di Emilio Salgari letto da Marco R. Capelli     Le tigri di Mompracem - Capitolo 2 di Emilio Salgari letto da Marco R. Capelli     Arrivederci Platone di Daniele Mancuso letto da Voce Robotica Youdao    RECENSIONI     Non muoiono le api di Natalia Guerrieri     Pasolini - L’uomo che conosceva il futuro di Marco Trevisan     Una vita da bipolare di Paola Gentili     Sleeping beauties di Stephen e Owen King    Il Barone di Giuseppe Antonio Martino    Il Parere di PB     Cambi di prospettive di Ilaria Ferramosca     Express Tramway di Vittorio Baccelli    Il lungo viaggio di Chaetodon Vagabundus di Francesco Sciortino    I buoni ed i cattivi frutti di Francesca Ricci     Dio tu e le rose di Brunetto Salvarani e Odoardo Semellini    Articoli e saggi     Poesia e videopoesia nel mondo contemporaneo.     Il preromanticismo e l’inizio del romanticismo in Germania     Dell’umorismo di Franz Kafka de Il processo     I principali elementi del pensiero di Vittorio Alfieri     Una chiave di lettura della tetralogia L’amica geniale    Racconti     Che cosa leggiamo domani? di Massimiliano Scorza     La mia intervista impossibile di Gianluigi Redaelli     La svolta di Barbara di Jacob Von bergstein     La roulette di Cinzia Baldini     Trapianto di Carlotta Reboni    Biografie     Fazil Iskander (1929-2016)     Svevo, Italo (1861-1928)     Deledda,Grazia (1871-1936)     Némirovsky,Irene (1903-1942)     Walsh, Rodolfo (1927-1977)    Traduzioni     Un campionato incompiuto di Fernando Sorrentino trad. di Marco R. Capelli     Barman Adgur di Fazil Iskander trad. di Aldona Palys     La signorina Cubbidge e il dragone del Romanzo di Lord Dunsany trad. di Manny Mahmoud     Dove sale e scende la marea di Lord Dunsany trad. di Manny Mahmoud     Il sacco di Bombasharna di Lord Dunsany trad. di Manny Mahmoud    Poesie     Chiusura di Marco Pataracchia     Il suo nome? di Amedeo Bruni     Se io fossi ancora qui di Giulia Calfapietro     Angelo invisibile di Giulia Calfapietro     Il cuore in saldo di Giulia Calfapietro    Cinema     Forbidden Voices - How to start a revolution with a laptop (Svizzera 2012) regia di Barbara Miller     The Blind Side (USA - con Sandra Bullock: Leigh Anne Tuohy Tim McGraw: Sean Tuohy Quinton Aaron: Michael Oher Jae Head: S.J. Tuohy Kathy Bates: Miss Sue 2010) regia di John Lee Hancock     Becoming Jane (Con Anne Hathaway, James McAvoy, Julie Walters, Maggie Smith, James Cromwell 2007) regia di Julian Jarrold    Musica     Scimpanzè (2015) - Loris Dalì     FIN (2014) - - Thomas -     Chimera (2014) - Ottodix    
Email
PSWD
AddsZone
Save the Children Italia Onlus
Seguici su YOUTUBE
La Rivista
Copertina
Scarica gratuitamente
l'ultimo numero della rivista
Cart ARRETRATI
BookShop
PB Interactive
>>Stazione di servizio
Consigli & indirizzi per aspiranti scrittori
>>Telescrivente
Le NEWS di PB - quasi un Blog
>>L'angolo di Simone
Dedicato ai più piccoli
>>Piccolo spazio pubblicità
Le vostre inserzioni su PB
PB consiglia
Concorsi e premi letterari
11 concorsi in archivio
Eventi Mostre Presentazioni Spettacoli
0 eventi in archivio
Novità in libreria
NOVITA' IN LIBRERIA
45 novità in archivio
Doc
Newsletter Conc.&Eventi
Iscriviti ora, per essere sempre informati su Concorsi Letterari ed Eventi Culturali!
Assaggi
Le Recensioni
     

Una piazza, un racconto. Storie italiane
di AA.VV. - A cura della Comunità evangelica luterana di Napoli
Pubblicato su SITO


Anno 2008 - Iuppiter Editore
Prezzo € 12,00 - 196 pp.
ISBN 9788895997025

Una recensione di N/A
VOTA QUESTO TESTO
Insufficiente Sufficiente Discreto Buono Ottimo

Votanti: 7884
Media 80.15 %



piazza, un racconto. Storie italiane;Una

Un concorso letterario diventa un ampio progetto culturale, alla ricerca di nuovi talenti che possano esprimere lo spirito autentico della scrittura nostrana: Una piazza, un racconto è un'antologia che raccoglie i ventuno brani vincitori, nel corso degli anni, dell'omonimo premio organizzato dalla Comunità Luterana di Napoli. Filo conduttore del libro è la volontà di narrare un'Italia suggestiva e simbolica, che non smette di svelare i suoi incanti e le sue contraddizioni. I luoghi, guardati tra l'attualità e la memoria, sono gli ipotetici scenari delle straordinarie avventure dell'interiorità individuale.

I dodici finalisti del concorso 2008 di Una piazza, un racconto, insieme ai nove primi classificati delle edizioni precedenti, si cimentano nel dimostrare le infinite potenzialità della narrativa: adottando forme espressive differenti, gli autori dell'antologia seguono la via della totale libertà espressiva. Senza imbrigliare gli scrittori in un binario tematico unico, la Comunità Luterana di Napoli ha così raccolto frammenti di civiltà e di contaminazioni culturali, che possono essere uno specchio emblematico dell'Italia di ieri, di oggi e di domani.

Professionisti della parola oppure avventurieri della pagina scritta, che alla luce del giorno celano la loro passione segreta per il mondo delle lettere: l'antologia Una piazza, un racconto comprende variegate figure intellettuali, che non smettono di rivelare il loro interesse. Ragazzi reali e giovani dai capelli grigi, abitanti del Nord e del Sud Italia, umanisti e pragmatici scrittori on the road, ci mostrano, nelle loro differenze di identità culturale, che la voce dell'ispirazione è troppo alta per essere soffocata.

Notevoli i racconti che formano il bel volume «Una piazza, un racconto. Storie italiane» (Iuppiter Edizioni, pagine 196), racconti che conducono il lettore in una dimensione in cui lo spazio ed il tempo ritornano a farsi adatti alla misura dell'uomo e del suo sentire. Il libro raccoglie i racconti del Concorso letterario «Una piazza, un racconto», curato dalla Comunità Evangelica Luterana e arrivato quest'anno alla decima edizione. E proprio per celebrare quest'anniversario culturale, il presidente della Comunità Luterana, Riccardo Bachrach e Luciana Renzetti, coordinatrice e animatrice del concorso letterario, hanno deciso di pubblicare quest'antologia speciale per i dieci anni del premio che comprendesse anche i racconti vincitori delle edizioni precedenti. Le 21 storie del volume hanno il talento dell'originalità e la narrazione procede, per la maggior parte dei lavori, con ritmi lineari, verso soluzioni, in alcuni casi improvvise, in altri intuibili sin dall'inizio («Gli occhi neri di Angela»). Il linguaggio degli autori riesce a parlare ad un vasto pubblico, anche a coloro poco abituati a confrontarsi con i meccanismi e le strategie usate dalla letteratura, coinvolgendoli e accostandoli ad un universo di sentimenti che, nel mondo di oggi, corrono il rischio di scomparire senza lasciare alcuna traccia. Inoltre il libro è anche un mondo di riflessioni etiche e civili che, in alcuni casi, dall'analisi attenta di avvenimenti contemporanei sfociano in un positivo, appagante raffronto con la parola del Vangelo come attualità scottante ed ineludibile e con le sue implicazioni di vita. è presente nell'antologia chiarezza di pensiero che rende interessanti le parti dialogiche, vivaci i tocchi descrittivi e le coloriture espressionistiche. Precisa e dettagliata la parte storica di alcuni racconti («Diciottomila lire venete») che si integra perfettamente con la vicenda umana narrata, e raffinato lo scavo psicologico («Impronte»). Per concludere, un'opera capace di mettere in luce il patrimonio culturale, l'essenzialità del narrare, la compattezza della scrittura e, perché no, la solidità delle coordinate etico-religiose.


Una recensione di N/A






Recensioni ed articoli relativi a AA.VV. - A cura della Comunità evangelica luterana di Napoli

(1) Una piazza, un racconto. Storie italiane di AA.VV. - A cura della Comunità evangelica luterana di Napoli - RECENSIONE

Testi di AA.VV. - A cura della Comunità evangelica luterana di Napoli pubblicati su Progetto Babele

Nessun record trovato


 

Altre recensioni:






-

dal 2009-01-26
VISITE: 17202


Segnala un malfunzionamento in questa pagina
© Copyright Note:
Tutto il materiale qui pubblicato è proprietà intellettuale degli autori.
Come tale non può essere riprodotto, tutto o in parte, senza preventivo consenso degli autori stessi.
GDPR 2018 - Privacy & Trattamento dati personali