Progetto Babele Rivista Letteraria
© 2002 - Progetto Babele Rivista Letteraria - fondata da Marco R. Capelli
Cos'è PB? Chi siamo? Collabora con PB
Audiolibri BookShop Arretrati
HomePage Contatta PB Progetto Babele su Facebook Seguici su Youtube Instagram Linkedin Gruppo Telegram
TeleScrivente:    PB Presenta Il vecchio della montagna di Grazia Deledda - Letto da Carmelo Caria (13/02/2022)    Progetto Babele Speciale Autunno 2021 - Ora disponibile in formato cartaceo (20/10/2021)    Foglio Letterario n.21 ON LINE - AUTUNNO DEI LIBRI (13/10/2021)    PB AUDIOLIBRI Presenta Incendio nell'oliveto di Grazia Deledda (10/10/2021)    [09/08/2022] 1 concorsi letterari in scadenza nei prossimi quattordici giorni    Premio Internazionale di Poesia "Danilo Masini" scadenza 2022-08-12    EVENTI, PRESENTAZIONI, CORSI, SEMINARI, FIERE E SPETTACOLI    AUDIOLIBRI     Il vecchio della montagna - Capitolo 01 di Grazia Deledda letto da C.Caria     Il vecchio della montagna - Capitolo 03 di Grazia Deledda letto da C.Caria     Il vecchio della montagna - Capitolo 02 di Grazia Deledda letto da C.Caria     Il vecchio della montagna - Capitolo 04 di Grazia Deledda letto da C.Caria     Il vecchio della montagna - Capitolo 05 di Grazia Deledda letto da C.Caria    RECENSIONI     Strani amori di Barbara Becheroni     L’aritmetica del noi di Paquito Catanzaro     Non muoiono le api di Natalia Guerrieri     Pasolini - L’uomo che conosceva il futuro di Marco Trevisan     Una vita da bipolare di Paola Gentili    Il Parere di PB     Cambi di prospettive di Ilaria Ferramosca     Express Tramway di Vittorio Baccelli    Il lungo viaggio di Chaetodon Vagabundus di Francesco Sciortino    I buoni ed i cattivi frutti di Francesca Ricci     Dio tu e le rose di Brunetto Salvarani e Odoardo Semellini    Articoli e saggi     Maurizio Salabelle (1959-2003) La narrativa italiana nel segno del surreale     Il vecchio della montagna     Poesia e videopoesia nel mondo contemporaneo.     Il preromanticismo e l’inizio del romanticismo in Germania     Dell’umorismo di Franz Kafka de Il processo    Racconti     Vivere di Francesco Maria Bologna     Che cosa leggiamo domani? di Massimiliano Scorza     La mia intervista impossibile di Gianluigi Redaelli     La svolta di Barbara di Jacob Von bergstein     La roulette di Cinzia Baldini    Biografie     Fazil Iskander (1929-2016)     Svevo, Italo (1861-1928)     Deledda,Grazia (1871-1936)     Némirovsky,Irene (1903-1942)     Walsh, Rodolfo (1927-1977)    Traduzioni     Un campionato incompiuto di Fernando Sorrentino trad. di Marco R. Capelli     Con la "de palo" di Fernando Sorrentino trad. di Marco R. Capelli     Barman Adgur di Fazil Iskander trad. di Aldona Palys     La signorina Cubbidge e il dragone del Romanzo di Lord Dunsany trad. di Manny Mahmoud     Dove sale e scende la marea di Lord Dunsany trad. di Manny Mahmoud    Poesie     Lembi di anima di Elisabetta Santirocchi     Sfida di Elisa Negri     Libero di Elisa Negri     Noi non ci bastiamo di Rosa Notarfrancesco     In punta di piedi di Paola Ceccotti    Cinema     Shadows (Ombre) (USA 1959) regia di John Cassavetes     The Censor, un horror sociale britannico ( 2021) regia di Guerrilla Metropolitana     Forbidden Voices - How to start a revolution with a laptop (Svizzera 2012) regia di Barbara Miller    Musica     Le rose e il deserto, un progetto artistico di Luca Cassano che nasce da Pisa (2021) - Luca Cassano     Scimpanzè (2015) - Loris Dalì     FIN (2014) - - Thomas -    
Email
PSWD
AddsZone
Save the Children Italia Onlus
Bookshop
La Rivista
Copertina
Scarica gratuitamente
l'ultimo numero della rivista
Cart ARRETRATI
BookShop
PB Interactive
>>Stazione di servizio
Consigli & indirizzi per aspiranti scrittori
>>Telescrivente
Le NEWS di PB - quasi un Blog
>>L'angolo di Simone
Dedicato ai più piccoli
>>Piccolo spazio pubblicità
Le vostre inserzioni su PB
PB consiglia
Concorsi e premi letterari
11 concorsi in archivio
Eventi Mostre Presentazioni Spettacoli
0 eventi in archivio
Novità in libreria
NOVITA' IN LIBRERIA
9 novità in archivio
Doc
Newsletter Conc.&Eventi
Iscriviti ora, per essere sempre informati su Concorsi Letterari ed Eventi Culturali!
Assaggi
Le Recensioni
     

Lettere a Felician
di Ingeborg Bachmann
Pubblicato su SITO


Anno 2008- Nottetempo
Prezzo € 6- 52pp.
ISBN 9788874521593

Una recensione di Katia Piccinini
VOTA QUESTO TESTO
Insufficiente Sufficiente Discreto Buono Ottimo

Votanti: 10535
Media 79.65%



 Lettere a Felician

Abbandonata tra erbe, rugiadosa e tiepida, il viso in faccia al laccato intatto e turchino del cielo. Così Ingeborg Bachmann, tenera al mondo (ha 20 anni quando scrive), pare aver forgiato il luccichio di queste lettere che sono una invocazione all’Orsa maggiore perché cada in terra il cielo e i boschi, le valli, le membra e il fiato, trovati da amore, siano benedetti: se tu fossi qui sarei come un puro fiore di ciliegio, come le rose silenziose lungo il lago o le nuvole sui boschi. Stendo la mano pigra nel sole e mi riempio di delizia. Lettere d’amore che sono il prepararsi del cuore come quello di una innamorata chiusa nelle stanze che attenda l’apparire del volto desiderato e, sia timorosa sia risoluta, corra dallo sguardo sulla via al sicuro del letto e da lì, ancora, col petto in mano, all’attendere sospeso: aspetto. No, non posso aspettare…Vado incontro alle cose, agisco. Ora manca solo la felicità dell’appagamento. Quante preghiere oggi dovrà ancora sentire Dio. E io chiamo preghiera questo balbettio dell’attesa. Lettere che sono come un sospiro, così turgidamente femminile – e di quel femminile lirico, antico e albeggiante ormai smarrito – da far balenare il lucore della veste e della mano della Dickinson – bianco, come il verso - reso morbido e sensualmente riscaldato dal roseo ispirato della Plath: vorrei inginocchiarmi davanti a te, per vedere la gioia venire dalla tua amata bocca. Ti stringo tra le mie braccia nel più puro amore dell’eccesso. Perfino il freddo notturno fuori dalla mia finestra diventa in me un brivido di calore. Questa audacia è così divina. Respiro pace, incendio e natura. Lettere che figurano il gesto, lento ma inesorabile, e fanno il suono, frusciante di foglie, della resa del cuore, di quel suo disarmo che fa cedere e vince e trascolora l’intorno: Nel mezzo di un bosco bellissimo. Tutto è per te. L’intera valle. E io. Quel disarmo del cuore che è la sua genuflessione all’Amore.


Una recensione di Katia Piccinini



Recensioni ed articoli relativi a Ingeborg Bachmann

(0) Lettere a Felician di Ingeborg Bachmann - RECENSIONE
(1) Spiegami, amore di Ingeborg Bachmann trad.di Elisabetta Abbondanza - TRADUZIONE

Recensioni ed articoli relativi a Katia Piccinini

Nessun record trovato

Altre recensioni di Katia Piccinini

(1) Rose rampicanti. Appunti di viaggio nelle terre dei trovatori di Ezra Pound - RECENSIONE
(2) La schizofrenia non esiste e se esistesse io vorrei averla di Gianna Schiavetti - RECENSIONE
(3) Sirene di Laura Pugno - RECENSIONE
(4) La perdita di Manuela Fraire - Rossana Rossanda - RECENSIONE



Altre recensioni:







-

dal 2008-11-24
VISITE: 15647


Segnala un malfunzionamento in questa pagina
© Copyright Note:
Tutto il materiale qui pubblicato è proprietà intellettuale degli autori.
Come tale non può essere riprodotto, tutto o in parte, senza preventivo consenso degli autori stessi.
GDPR 2018 - Privacy & Trattamento dati personali