Progetto Babele Rivista Letteraria
© 2002 - Progetto Babele Rivista Letteraria - fondata da Marco R. Capelli
Cos'è PB? Chi siamo? Collabora con PB
Audiolibri BookShop Arretrati
HomePage Contatta PB Pagina ufficiale Facebook Pagina ufficiale Youtube Pagina ufficiale Instagram Pagina ufficiale Linkedin Gruppo Telegram Whatsapp Community
TeleScrivente:    Progetto Babele: Collaboratori cercasi! (21/05/2024)    Gordiano Lupi recensisce: Per difendersi dagli scorpioni di Fernando Sorrentino (29/09/2023)    31 amici per un progetto corale (17/09/2023)    [19/06/2024] 3 concorsi letterari in scadenza nei prossimi quattordici giorni    “Eridanos” scadenza 2024-06-23    Il Premio Città di Como scadenza 2024-06-30    Seven Live 2024 scadenza 2024-06-30    EVENTI, PRESENTAZIONI, CORSI, SEMINARI, FIERE E SPETTACOLI    NIPPOMANIA - Giappone: dai samurai ai manga. (PRESENTAZIONE 2024-06-22)     ATTRAVERSAMENTI MULTIPLI 2024 - danza_teatro_musica_site specific_nella natura urbana (SPETTACOLO_TEATRALE 2024-06-29)    AUDIOLIBRI     I decapitati di Francesco Ciriòlo letto da Alessandro Corsi     Il profumo dell'estate di Cinzia Baldini letto da Alessandro Corsi     Capitolo 6 - La perla di Labuan di Emilio Salgari letto da Marco R. Capelli     Capitolo 5 - Fuga e Delirio di Emilio Salgari letto da Marco R. Capelli     Capitolo 4 - Tigri e leopardi di Emilio Salgari letto da Marco R. Capelli    RECENSIONI     Billy Summer di Stephen King    Il nome di Abel di Andrea Meli     Praga poesia che scompare di Milan Kundera     Gli ultimi eroi di Guido Morselli     Poscienza di Roberto Maggiani    Il Parere di PB     Cambi di prospettive di Ilaria Ferramosca     Express Tramway di Vittorio Baccelli    Il lungo viaggio di Chaetodon Vagabundus di Francesco Sciortino    I buoni ed i cattivi frutti di Francesca Ricci     Dio tu e le rose di Brunetto Salvarani e Odoardo Semellini    Articoli e saggi     Uno sguardo all’Open studio presso la Casa degli Artisti di Milano di Cecilia Del Gatto Di Riccardo Renzi     Vampiri: una storia senza fine     I memorialisti e gli storici del Romanticismo italiano     Carmilla     John Polidori & George Gordon Byron - Biografie allo specchio    Racconti     Mia moglie ti dirà che è tutta colpa della pandemia di Giuseppe Crispino     La luna blu di Alessandro Abate     I decapitati di Francesco Ciriòlo     Sara y la Facultad di Jorge edgardo López     L'intervista di Cinzia Baldini    Biografie     Fazil Iskander (1929-2016)     Shakespeare, William (1564-1616)     Le Fanu, Joseph Sheridan (1814-1873)     Svevo, Italo (1861-1928)     Deledda,Grazia (1871-1936)    Traduzioni     Un campionato incompiuto di Fernando Sorrentino trad. di Marco R. Capelli     Con la "de palo" di Fernando Sorrentino trad. di Marco R. Capelli     Barman Adgur di Fazil Iskander trad. di Aldona Palys     La signorina Cubbidge e il dragone del Romanzo di Lord Dunsany trad. di Manny Mahmoud     Dove sale e scende la marea di Lord Dunsany trad. di Manny Mahmoud    Poesie     In punta di piedi di Paola Ceccotti     Lux di Alessio Romanini     Respiro di Valeria Vecchi     Stanno le cose di Teodoro De Cesare     Madre di Davide Stocovaz    Cinema     Dracula di Bram Stoker (USA 1992) regia di Francis Ford Coppola     Shadows (Ombre) (USA 1959) regia di John Cassavetes     The Censor, un horror sociale britannico ( 2021) regia di Guerrilla Metropolitana    Musica    I Inside The Old Year Dying (2023) - PJ Harvey    La moglie in bianco … la Compilation al pepe (2023) - Diego Pavesi     RökFlöte (2023) - Jethro Tull    
Email
PSWD
AddsZone
Save the Children Italia Onlus
Angolo di SImone
La Rivista
Copertina
Scarica gratuitamente
l'ultimo numero della rivista
Cart ARRETRATI
BookShop
PB Interactive
>>Stazione di servizio
Consigli & indirizzi per aspiranti scrittori
>>Telescrivente
Le NEWS di PB - quasi un Blog
>>L'angolo di Simone
Dedicato ai più piccoli
>>Piccolo spazio pubblicità
Le vostre inserzioni su PB
PB consiglia
Concorsi e premi letterari
16 concorsi in archivio
Eventi Mostre Presentazioni Spettacoli
4eventi in archivio
Novità in libreria
NOVITA' IN LIBRERIA
18novità in archivio
Doc
Newsletter Conc.&Eventi
Iscriviti ora, per essere sempre informati su Concorsi Letterari ed Eventi Culturali!
Assaggi
Le Recensioni
     

Soldati, campi di grano e James Dean
di Giorgio Piumatti
Pubblicato su SITO


Anno 2006- Prospettiva Editrice
Prezzo € 12- 224pp.
(collana Orione)
ISBN 9788874183487

Una recensione di Peter Patti
VOTA QUESTO TESTO
Insufficiente Sufficiente Discreto Buono Ottimo

Votanti: 1445
Media 80.44%



 Soldati, campi di grano e James Dean

Terrence Malick è un regista talmente schivo che lo si può paragonare allo scrittore Thomas Pynchon, del quale addirittura non esistono ritratti veritieri. Piumatti lo accosta a J.D. Salinger, e va anche bene. Fatto sta che Malick, che al momento dell'uscita di questo libro aveva diretto appena tre film, rimane l'oggetto misterioso di Hollywood, l'UFO in un cielo di stelle o presunte tali. E apparentemente non si tratta di una messa in scena per crearsi intorno un'aura di maggiore fascinazione: quest'uomo è davvero così, è genuinamente timido, forse pauroso, con l'ossessione di voler cavare dagli attori quel quid di autenticità che spesso nemmeno i teatranti più consumati hanno. E' un regista geniale al limite della follia, strepitosamente unico... o comunque catalogabile tra quei directors che hanno in Stanley Kubrick il loro indiscusso "milus primus".

Con Soldati, campi di grano e James Dean Giorgio Piumatti riesce a mettere sul fuoco tanta di quella carne che persino il lettore meno pratico di cinema non può che sviluppare perlomeno uno scampolo di curiosità per il personaggio e l'uomo Malick.

Tutto ebbe inizio forse nel 1968, allorché Terrence aveva 25 anni e uno dei suoi due fratelli si tolse la vita. Oppure ancor prima, ovvero con l'emigrazione dei suoi genitori o dei suoi nonni negli U.S.A. (suggeriscono le cronache che il padre sia di origine libanese mentre la madre è, o dovrebbe essere, irlandese). Finanche le biografie online più aggiornate non ci forniscono dati certi e vanno spesso in contraddizione tra di esse...

Nel suo essay, Piumatti si concentra soprattutto sui primi tre film del regista, analizzandoli  sia nella trama, sia nei particolari della realizzazione tecnica. Trattasi di La rabbia giovane (Badlands, 1973), I giorni del cielo (Days of Heaven, 1978) e il più celebre La sottile linea rossa (The Thin Red Line, 1998). Nel frattempo sono 5 le pellicole che Malick ha girato (parliamo di lungometraggi), ma questo lavoro di Piumatti, dal sottotitolo esplicativo "Gli sguardi e le voci nel cinema di Terrence Malick", resta comunque  (pur con il suo montaggio approssimativo di citazioni tradotte e con le sue osservazioni spesso nervose, riportate direttamente dalla copia a nero) uno dei saggi "malickiani" più interessanti che sono riscontrabili presentemente in Italia.


Una recensione di Peter Patti



Recensioni ed articoli relativi a Giorgio Piumatti

(0) Soldati, campi di grano e James Dean di Giorgio Piumatti - Il Parere di PB

Recensioni ed articoli relativi a Peter Patti

Nessun record trovato

Altre recensioni di Peter Patti

(1) Indomite di Simona Friuli - Il Parere di PB
(2) Il funerale di Edward Block di Zeno Toppan - Il Parere di PB
(3) Esche di Andrea Fiorito - Il Parere di PB
(4) Passi nel delirio di Autori vari - Il Parere di PB
(5) Non sette donne di Marco Angelotti - Il Parere di PB
(6) Il Brasile in guerra di Andrea Giannasi - Il Parere di PB
(7) La Chiave di Cristallo di Antonio Mosca - Il Parere di PB
(8) Fuga da mondi incantati di A.A.V.V. - Il Parere di PB
(9) Sincronia erotica sulle ali degli angeli di Beniamino Fausto La Rosa - Il Parere di PB
(10) Il lungo viaggio di Chaetodon Vagabundus di Francesco Sciortino - Il Parere di PB
>>Continua (click here)

Altre recensioni:




-

dal 2008-03-28
VISITE: 8.531


Segnala un malfunzionamento in questa pagina
© Copyright Note:
Tutto il materiale qui pubblicato è proprietà intellettuale degli autori.
Come tale non può essere riprodotto, tutto o in parte, senza preventivo consenso degli autori stessi.
GDPR 2016 - Privacy & Trattamento dati personali