Progetto Babele Rivista Letteraria
© 2002 - Progetto Babele Rivista Letteraria - fondata da Marco R. Capelli
Cos'è PB? Chi siamo? Collabora con PB
Audiolibri BookShop Arretrati
HomePage Contatta PB Pagina ufficiale Facebook Pagina ufficiale Youtube Pagina ufficiale Instagram Pagina ufficiale Linkedin Gruppo Telegram Whatsapp Community
TeleScrivente:    Progetto Babele: Collaboratori cercasi! (21/05/2024)    Gordiano Lupi recensisce: Per difendersi dagli scorpioni di Fernando Sorrentino (29/09/2023)    31 amici per un progetto corale (17/09/2023)    [23/06/2024] 5 concorsi letterari in scadenza nei prossimi quattordici giorni    “Eridanos” scadenza 2024-06-23    Il Premio Città di Como scadenza 2024-06-30    Seven Live 2024 scadenza 2024-06-30    V EDIZIONE PREMIO LETTERARIO TERESA COGNETTA scadenza 2024-07-03    V ED. PREMIO TERESA COGNETTA scadenza 2024-07-03    EVENTI, PRESENTAZIONI, CORSI, SEMINARI, FIERE E SPETTACOLI    Comfort Festival - Ferrara diventa americana (EVENTO 2024-07-07)     ATTRAVERSAMENTI MULTIPLI 2024 - danza_teatro_musica_site specific_nella natura urbana (SPETTACOLO_TEATRALE 2024-06-29)    AUDIOLIBRI     I decapitati di Francesco Ciriòlo letto da Alessandro Corsi     Il profumo dell'estate di Cinzia Baldini letto da Alessandro Corsi     Capitolo 6 - La perla di Labuan di Emilio Salgari letto da Marco R. Capelli     Capitolo 5 - Fuga e Delirio di Emilio Salgari letto da Marco R. Capelli     Capitolo 4 - Tigri e leopardi di Emilio Salgari letto da Marco R. Capelli    RECENSIONI     Billy Summer di Stephen King    Il nome di Abel di Andrea Meli     Praga poesia che scompare di Milan Kundera     Gli ultimi eroi di Guido Morselli     Poscienza di Roberto Maggiani    Il Parere di PB     Cambi di prospettive di Ilaria Ferramosca     Express Tramway di Vittorio Baccelli    Il lungo viaggio di Chaetodon Vagabundus di Francesco Sciortino    I buoni ed i cattivi frutti di Francesca Ricci     Dio tu e le rose di Brunetto Salvarani e Odoardo Semellini    Articoli e saggi     Uno sguardo all’Open studio presso la Casa degli Artisti di Milano di Cecilia Del Gatto Di Riccardo Renzi     Vampiri: una storia senza fine     I memorialisti e gli storici del Romanticismo italiano     Carmilla     John Polidori & George Gordon Byron - Biografie allo specchio    Racconti     Mia moglie ti dirà che è tutta colpa della pandemia di Giuseppe Crispino     La luna blu di Alessandro Abate     I decapitati di Francesco Ciriòlo     Sara y la Facultad di Jorge edgardo López     L'intervista di Cinzia Baldini    Biografie     Fazil Iskander (1929-2016)     Shakespeare, William (1564-1616)     Le Fanu, Joseph Sheridan (1814-1873)     Svevo, Italo (1861-1928)     Deledda,Grazia (1871-1936)    Traduzioni     Un campionato incompiuto di Fernando Sorrentino trad. di Marco R. Capelli     Con la "de palo" di Fernando Sorrentino trad. di Marco R. Capelli     Barman Adgur di Fazil Iskander trad. di Aldona Palys     La signorina Cubbidge e il dragone del Romanzo di Lord Dunsany trad. di Manny Mahmoud     Dove sale e scende la marea di Lord Dunsany trad. di Manny Mahmoud    Poesie     In punta di piedi di Paola Ceccotti     Lux di Alessio Romanini     Respiro di Valeria Vecchi     Stanno le cose di Teodoro De Cesare     Madre di Davide Stocovaz    Cinema     Dracula di Bram Stoker (USA 1992) regia di Francis Ford Coppola     Shadows (Ombre) (USA 1959) regia di John Cassavetes     The Censor, un horror sociale britannico ( 2021) regia di Guerrilla Metropolitana    Musica    I Inside The Old Year Dying (2023) - PJ Harvey    La moglie in bianco … la Compilation al pepe (2023) - Diego Pavesi     RökFlöte (2023) - Jethro Tull    
Email
PSWD
AddsZone
Save the Children Italia Onlus
Arretrati
La Rivista
Copertina
Scarica gratuitamente
l'ultimo numero della rivista
Cart ARRETRATI
BookShop
PB Interactive
>>Stazione di servizio
Consigli & indirizzi per aspiranti scrittori
>>Telescrivente
Le NEWS di PB - quasi un Blog
>>L'angolo di Simone
Dedicato ai più piccoli
>>Piccolo spazio pubblicità
Le vostre inserzioni su PB
PB consiglia
Concorsi e premi letterari
15 concorsi in archivio
Eventi Mostre Presentazioni Spettacoli
3eventi in archivio
Novità in libreria
NOVITA' IN LIBRERIA
18novità in archivio
Doc
Newsletter Conc.&Eventi
Iscriviti ora, per essere sempre informati su Concorsi Letterari ed Eventi Culturali!
Assaggi
Le Recensioni
     

Frank Miller. Matite su Hollywood
di Valentino Sergi
Pubblicato su SITO


Anno 2009- Edizioni XII
Prezzo € 14,90- 134pp.
ISBN 9788895733111

Una recensione di Katia Ciarrocchi
VOTA QUESTO TESTO
Insufficiente Sufficiente Discreto Buono Ottimo

Votanti: 11630
Media 79.52%



 Frank Miller. Matite su Hollywood

Chi è Frank Miller?

Frank Miller è considerato uno dei migliori fumettisti statunitensi, uomo capace di ritrasformare il mondo dei supereroi immergendoli in un'atmosfera decisamente più cupa e noir. E' proprio il noir, il genere che più si avvicina al grande autore.

Cresciuto a Montpelier, nel Vermont, Frank Miller lavora fin da giovane per alcune delle case fumettistiche più importanti come la DC Comics, la Dark Horse, la Marvel e la Gold Key. Il suo stile si fa subito inconfondibile, realizzando le storie più cupe di alcuni tra i più famosi supereroi in auge negli anni ‘80. Fa riemergere il personaggio di Daredevil e di Batman, realizzando alcune tra le loro storie più belle. Crea il personaggio di Elektra ed è grazie a lui che Tim Burtonprende trae ispirazione per il suo Batman del 1989. (Biografia di Matteo Carletti)

Ecco io da buona ignorante l'ho conosciuto e apprezzato qualche tempo fa, quando mio figlio mi ha costretto ad affittare Sin City. Lui, "superesperto" e appassionato mi ha parlato della capacità "espressiva", comunicativa e quant'altro di Frank Miller.

Valentino Sergi un giovane giornalista pubblicista, scrittore di racconti e sceneggiatore e autore di "Frank Miller. Matite su Hollywood", trae questo libro dalla sua tesi di laurea, ampliata e rielaborata ne esce un vero e proprio gioiello - non esagero credetemi - .

Ho atteso un po', dopo la fine della lettura, a parlare di questo libro, perché in verità me ne sento inadeguata vista la mia incompetenza in materia sia fumettistica sia cinematografica, ma soprattutto dopo aver "assaggiato" il livello degno di nota del saggio del Sergi.

Ma veniamo al libro.

Frank Miller. Matite su Hollywood di Valentino Sergi è un libro avvincente sin dall'introduzione di Massimiliano Spanu, il quale ripercorre la storia del fumetto e del suo adattamento cinematografico fino a mostrare al lettore quali influenze hanno avuto sulla cultura contemporanea.
Sergi ci mostra tutte le opere di Miller dalla nascita fin all'adattamento cinematografico, ci fa vedere le riproduzioni ben lontane dal lavoro originale, la delusione di Miller (con citazioni e immagini), e le riproduzioni fedeli al fumetto quale Sin City. La lavorazione, la collaborazione con registi e fumettisti e quant'altro appartiene al percorso "lavorativo" del grande Miller. Ci mostra la capacità di "caratterizzare" i personaggi: <<Kingpin ed Elektra sono dei malvagi, ma, come Devil, vivono e hanno vissuto drammi terribili che hanno orientato le loro scelte. (...) ...Miller chiarisce come in principio ci sia sempre una scelta: Matt Murdock avrebbe tutte le scuse del mondo per diventare un malvagio: "Nato povero, una famiglia distrutta, un'infanzia trascorsa nei bassifondi, schernito e picchiato dai prepotenti della scuola e, dulcis in fondo, colpito agli occhi da scorie tossiche e reso cieco a vita"; ma la sua coscienza l'ha orientato verso il destino tormentato dell'eroe".>>

In Daredevil, il film di Mark Johnson del 2003 che ha detta del regista è ispirato dal lavoro di Miller ha poco a che vedere con l'originale: "Persino la psicologia dei personaggi è appiattita su ruoli da action movie, mentre Miller aveva costruito delle sequenze narrative ad hoc per giustificarne scelte e geste".
Mi fermo qui perché è un libro da leggere, citarne stralci sarebbe insulso e Frank Miller. Matite su Hollywood non lo merita, per il lavoro dettagliato descritto con grande capacità stilistica, per la capacità del Sergi di appassionare coinvolgere il lettore facendolo interessare sin al punto di andare a ricercare i lavori di Miller su carta e confrontarli con le produzioni cinematografiche.

Un libro da leggere senza tentennamenti alcuni. Lo consiglio vivamente a tutti gli appassionati di fumetti e di cinema (ma non solo).


Una recensione di Katia Ciarrocchi



Recensioni ed articoli relativi a Valentino Sergi

(0) Frank Miller. Matite su Hollywood di Valentino Sergi - RECENSIONE

Recensioni ed articoli relativi a Katia Ciarrocchi

Nessun record trovato

Altre recensioni di Katia Ciarrocchi

(1) Le stimmate dello sciamano. Il mito di san Francesco tra sangue e magia di Andrea Armati - RECENSIONE
(2) Il secondo libro di Scyra di Umberto Bartoli - RECENSIONE
(3) Doppio ritratto di Alberto Carollo - RECENSIONE
(4) La Cattedrale della memoria di Jack Dann - RECENSIONE
(5) I ragni zingari di Nicola Lombardi - RECENSIONE
(6) Velina e calciatore, altro che scrittore! di Gordiano Lupi - RECENSIONE
(7) Upui. L'arte della strega. L'opera di Nicolò Mulè di Armati Andrea, Mulè Nicolò, Bernini Sarah - RECENSIONE
(8) Racconto d'Inverno di Leonardo Bonetti - RECENSIONE
(9) Il fiore degli abissi di Leonide Bartarelli - RECENSIONE
(10) Le vere fiabe dei fratelli Grimm di Dario Amadei - RECENSIONE
>>Continua (click here)

Altre recensioni:




-

dal 2009-05-19
VISITE: 20.167


Segnala un malfunzionamento in questa pagina
© Copyright Note:
Tutto il materiale qui pubblicato è proprietà intellettuale degli autori.
Come tale non può essere riprodotto, tutto o in parte, senza preventivo consenso degli autori stessi.
GDPR 2016 - Privacy & Trattamento dati personali