Progetto Babele Rivista Letteraria
© 2002 - Progetto Babele Rivista Letteraria - fondata da Marco R. Capelli
Cos'è PB? Chi siamo? Collabora con PB
Audiolibri BookShop Arretrati
HomePage Contatta PB Pagina ufficiale Facebook Pagina ufficiale Youtube Pagina ufficiale Instagram Pagina ufficiale Linkedin Gruppo Telegram Whatsapp Community
TeleScrivente:    Progetto Babele: Collaboratori cercasi! (21/05/2024)    Gordiano Lupi recensisce: Per difendersi dagli scorpioni di Fernando Sorrentino (29/09/2023)    31 amici per un progetto corale (17/09/2023)    [22/06/2024] 5 concorsi letterari in scadenza nei prossimi quattordici giorni    “Eridanos” scadenza 2024-06-23    Il Premio Città di Como scadenza 2024-06-30    Seven Live 2024 scadenza 2024-06-30    V EDIZIONE PREMIO LETTERARIO TERESA COGNETTA scadenza 2024-07-03    V ED. PREMIO TERESA COGNETTA scadenza 2024-07-03    EVENTI, PRESENTAZIONI, CORSI, SEMINARI, FIERE E SPETTACOLI    NIPPOMANIA - Giappone: dai samurai ai manga. (PRESENTAZIONE 2024-06-22)     ATTRAVERSAMENTI MULTIPLI 2024 - danza_teatro_musica_site specific_nella natura urbana (SPETTACOLO_TEATRALE 2024-06-29)    AUDIOLIBRI     I decapitati di Francesco Ciriòlo letto da Alessandro Corsi     Il profumo dell'estate di Cinzia Baldini letto da Alessandro Corsi     Capitolo 6 - La perla di Labuan di Emilio Salgari letto da Marco R. Capelli     Capitolo 5 - Fuga e Delirio di Emilio Salgari letto da Marco R. Capelli     Capitolo 4 - Tigri e leopardi di Emilio Salgari letto da Marco R. Capelli    RECENSIONI     Billy Summer di Stephen King    Il nome di Abel di Andrea Meli     Praga poesia che scompare di Milan Kundera     Gli ultimi eroi di Guido Morselli     Poscienza di Roberto Maggiani    Il Parere di PB     Cambi di prospettive di Ilaria Ferramosca     Express Tramway di Vittorio Baccelli    Il lungo viaggio di Chaetodon Vagabundus di Francesco Sciortino    I buoni ed i cattivi frutti di Francesca Ricci     Dio tu e le rose di Brunetto Salvarani e Odoardo Semellini    Articoli e saggi     Uno sguardo all’Open studio presso la Casa degli Artisti di Milano di Cecilia Del Gatto Di Riccardo Renzi     Vampiri: una storia senza fine     I memorialisti e gli storici del Romanticismo italiano     Carmilla     John Polidori & George Gordon Byron - Biografie allo specchio    Racconti     Mia moglie ti dirà che è tutta colpa della pandemia di Giuseppe Crispino     La luna blu di Alessandro Abate     I decapitati di Francesco Ciriòlo     Sara y la Facultad di Jorge edgardo López     L'intervista di Cinzia Baldini    Biografie     Fazil Iskander (1929-2016)     Shakespeare, William (1564-1616)     Le Fanu, Joseph Sheridan (1814-1873)     Svevo, Italo (1861-1928)     Deledda,Grazia (1871-1936)    Traduzioni     Un campionato incompiuto di Fernando Sorrentino trad. di Marco R. Capelli     Con la "de palo" di Fernando Sorrentino trad. di Marco R. Capelli     Barman Adgur di Fazil Iskander trad. di Aldona Palys     La signorina Cubbidge e il dragone del Romanzo di Lord Dunsany trad. di Manny Mahmoud     Dove sale e scende la marea di Lord Dunsany trad. di Manny Mahmoud    Poesie     In punta di piedi di Paola Ceccotti     Lux di Alessio Romanini     Respiro di Valeria Vecchi     Stanno le cose di Teodoro De Cesare     Madre di Davide Stocovaz    Cinema     Dracula di Bram Stoker (USA 1992) regia di Francis Ford Coppola     Shadows (Ombre) (USA 1959) regia di John Cassavetes     The Censor, un horror sociale britannico ( 2021) regia di Guerrilla Metropolitana    Musica    I Inside The Old Year Dying (2023) - PJ Harvey    La moglie in bianco … la Compilation al pepe (2023) - Diego Pavesi     RökFlöte (2023) - Jethro Tull    
Email
PSWD
AddsZone
Save the Children Italia Onlus
Bookshop
La Rivista
Copertina
Scarica gratuitamente
l'ultimo numero della rivista
Cart ARRETRATI
BookShop
PB Interactive
>>Stazione di servizio
Consigli & indirizzi per aspiranti scrittori
>>Telescrivente
Le NEWS di PB - quasi un Blog
>>L'angolo di Simone
Dedicato ai più piccoli
>>Piccolo spazio pubblicità
Le vostre inserzioni su PB
PB consiglia
Concorsi e premi letterari
16 concorsi in archivio
Eventi Mostre Presentazioni Spettacoli
4eventi in archivio
Novità in libreria
NOVITA' IN LIBRERIA
18novità in archivio
Doc
Newsletter Conc.&Eventi
Iscriviti ora, per essere sempre informati su Concorsi Letterari ed Eventi Culturali!
Assaggi
Le Recensioni
     

Sulle sponde del fiume Piedra mi sono seduta e ho pianto
di Paulo Coelho
Pubblicato su SITO


Anno 1996- Bompiani
Prezzo € 18.00- 260pp.
ISBN 9788845229046

Una recensione di Maria teresa Lombardo
VOTA QUESTO TESTO
Insufficiente Sufficiente Discreto Buono Ottimo

Votanti: 5474
Media 79.63%



 Sulle sponde del fiume Piedra mi sono seduta e ho pianto

Il titolo del romanzo fa addentrare il lettore nell’atmosfera suggestiva e dolorosa che Coelho ha scelto come sfondo a tutto il romanzo che è fin dalle prime pagine un’esaltazione dell’esperienza totalizzante dell’Amore e ad abbandonarsi ad esso perché amando l’uomo si eleva spiritualmente e raggiunge la comunione con Dio .E a sua volta "La vita spirituale si riassume nell'amare." Questa bellissima ammissione dell’autore ci introduce nella storia vera e propria racchiudendo i temi del romanzo. Sulla sponda del fiume Piedra mi sono seduta e ho pianto .. è così che inizia la storia di Pilar ventinovenne giunta ad un momento cruciale della sua vita ; quello dell’incontro con il suo amico di infanzia dopo dieci anni di lontananza . Questo amore ha inizio dieci anni addietro ,Pilar era appena diciannovenne. "Che le mie lacrime scorrano lontano, perché il mio amore non sappia mai che un giorno ho pianto per lui". E’ un’affermazione del grande dolore che la giovane prova per il sentimento che la lega all’uomo ma che l’ha tenuta distante da lui tanti anni. Ma un giorno giunge improvvisa da lui una telefonata da Madrid che le fa correre da lui da Saragozza per rivederlo. Dice la donna"Volevo ascoltarlo. Volevo sedermi con lui in un bar ricordare i tempi in cui giocavamo insieme e credevamo che il mondo fosse troppo grande per essere attraversato." Qui ad attendere la donna c’è un’amara sorpresa; nella sala dove avviene una riunione di gente venuta anche da molto lontano per ascoltare il suo uomo si parla di santità dell’uomo che ora fa addirittura miracoli e guarisce la gente perché l’uomo ha intrapreso la strada della santità . Tra i temi raccontati da Coelho c’è quello del “volto femminile di Dio” ( Dio in origine era donna) e la storia di Bernadette. I due giovani si ritrovano e dopo le paure iniziali si amano ,ma l’amore vincerà sulla vocazione religiosa di lui o no? Questa sarà la tragica angoscia della giovane donna …abbandonerà il suo “dono” per restare con lei o proseguirà il suo cammino da solo? E ‘ da questo punto che inizia Coelho il suo romanzo , il nodo cruciale di tutta la vicenda ora si riallaccia e da qui giunge al finale della storia che ci svela verso quale direzione ora andranno le lacrime della protagonista , se verso la solitudine eterna … Come già ha fatto una volta.. o verso l’amore. Nel libro Coelho indaga sulle paure e angosce di un sentimento sincero e unico come solo un amore nato all’affacciarsi della giovinezza può essere e alla forza che può portare con sé un simile sentimento se è tanto forte come quello che i protagonisti provano l’uno per l’altra. Il linguaggio come sempre terso ,limpido è tutt’uno con la materia che tratta. La storia presentata in modo sereno e con un tocco di malinconia scava le pieghe dell’anima di ciascuno di noi sia di chi ha perduto per sempre il primo amore e di chi ancora lo serba nel cuore perché Coelho è un “poeta” dei sentimenti, prima che scrittore.


Una recensione di Maria teresa Lombardo



Recensioni ed articoli relativi a Paulo Coelho

(0) Il fiore degli abissi di Leonilde Bartarelli - Il Parere di PB
(1) Il fiore degli abissi di Leonide Bartarelli - RECENSIONE
(2) Sulle sponde del fiume Piedra mi sono seduta e ho pianto di Paulo Coelho - RECENSIONE
(3) La strega di Portobello di Paulo Coelho - RECENSIONE
(4) Brida di Paulo Coelho - RECENSIONE
(5) L'alchimista di Paolo Cohelo - RECENSIONE

Recensioni ed articoli relativi a Maria teresa Lombardo

Nessun record trovato

Altre recensioni di Maria teresa Lombardo

(1) Manuale di scrittura creativa di Roberto Cotroneo - RECENSIONE
(2) Guida all'uso delle parole di Tullio De Mauro - RECENSIONE
(3) Il mestiere di scrivere di Raymond Carver - RECENSIONE
(4) Le età di Lulù di Almundena Grandes - RECENSIONE
(5) La strega di Portobello di Paulo Coelho - RECENSIONE
(6) Brida di Paulo Coelho - RECENSIONE

Altre recensioni:




-

dal 2008-12-22
VISITE: 13.222


Segnala un malfunzionamento in questa pagina
© Copyright Note:
Tutto il materiale qui pubblicato è proprietà intellettuale degli autori.
Come tale non può essere riprodotto, tutto o in parte, senza preventivo consenso degli autori stessi.
GDPR 2016 - Privacy & Trattamento dati personali