Progetto Babele Rivista Letteraria
© 2002 - Progetto Babele Rivista Letteraria - fondata da Marco R. Capelli
Cos'è PB? Chi siamo? Collabora con PB
Audiolibri BookShop Arretrati
HomePage Contatta PB Pagina ufficiale Facebook Pagina ufficiale Youtube Pagina ufficiale Instagram Pagina ufficiale Linkedin Gruppo Telegram Whatsapp Community
TeleScrivente:    Progetto Babele: Collaboratori cercasi! (21/05/2024)    Gordiano Lupi recensisce: Per difendersi dagli scorpioni di Fernando Sorrentino (29/09/2023)    31 amici per un progetto corale (17/09/2023)    [22/05/2024] 2 concorsi letterari in scadenza nei prossimi quattordici giorni    Città di Cava de’ Tirreni scadenza 2024-05-24    Lago Gerundo scadenza 2024-05-31    EVENTI, PRESENTAZIONI, CORSI, SEMINARI, FIERE E SPETTACOLI    JAZZINSIEME 2024 PORDENONE SI TINGE DI JAZZ - JAZZINSIEME 2024 Dal 23 Maggio al 2 Giugno il centro di Pordenone, special guest l'inedito trio Calderazzo, Patitucci, Weckl (EVENTO 2024-06-02)    Io, Vincent Van Gogh - Presentazione del nuovo libri di Corrado D'Elia (PRESENTAZIONE 2024-05-22)    AUDIOLIBRI     I decapitati di Francesco Ciriòlo letto da Alessandro Corsi     Il profumo dell'estate di Cinzia Baldini letto da Alessandro Corsi     Capitolo 6 - La perla di Labuan di Emilio Salgari letto da Marco R. Capelli     Capitolo 5 - Fuga e Delirio di Emilio Salgari letto da Marco R. Capelli     Capitolo 4 - Tigri e leopardi di Emilio Salgari letto da Marco R. Capelli    RECENSIONI     Billy Summer di Stephen King    Il nome di Abel di Andrea Meli     Gli ultimi eroi di Guido Morselli     Poscienza di Roberto Maggiani     Rasella: storia di una bomba di Chiara Castagna    Il Parere di PB     Cambi di prospettive di Ilaria Ferramosca     Express Tramway di Vittorio Baccelli    Il lungo viaggio di Chaetodon Vagabundus di Francesco Sciortino    I buoni ed i cattivi frutti di Francesca Ricci     Dio tu e le rose di Brunetto Salvarani e Odoardo Semellini    Articoli e saggi     Vampiri: una storia senza fine     I memorialisti e gli storici del Romanticismo italiano     Carmilla     John Polidori & George Gordon Byron - Biografie allo specchio     Il paese invisibile e il passo per inventarlo di Roberto Marcòni: un percorso attraverso lo spirito del paesaggio    Racconti     Mia moglie ti dirà che è tutta colpa della pandemia di Giuseppe Crispino     La luna blu di Alessandro Abate     I decapitati di Francesco Ciriòlo     Sara y la Facultad di Jorge edgardo López     L'intervista di Cinzia Baldini    Biografie     Fazil Iskander (1929-2016)     Shakespeare, William (1564-1616)     Le Fanu, Joseph Sheridan (1814-1873)     Svevo, Italo (1861-1928)     Deledda,Grazia (1871-1936)    Traduzioni     Un campionato incompiuto di Fernando Sorrentino trad. di Marco R. Capelli     Con la "de palo" di Fernando Sorrentino trad. di Marco R. Capelli     Barman Adgur di Fazil Iskander trad. di Aldona Palys     La signorina Cubbidge e il dragone del Romanzo di Lord Dunsany trad. di Manny Mahmoud     Dove sale e scende la marea di Lord Dunsany trad. di Manny Mahmoud    Poesie     In punta di piedi di Paola Ceccotti     Lux di Alessio Romanini     Respiro di Valeria Vecchi     Stanno le cose di Teodoro De Cesare     Madre di Davide Stocovaz    Cinema     Dracula di Bram Stoker (USA 1992) regia di Francis Ford Coppola     Shadows (Ombre) (USA 1959) regia di John Cassavetes     The Censor, un horror sociale britannico ( 2021) regia di Guerrilla Metropolitana    Musica    I Inside The Old Year Dying (2023) - PJ Harvey    La moglie in bianco … la Compilation al pepe (2023) - Diego Pavesi     RökFlöte (2023) - Jethro Tull    
Email
PSWD
AddsZone
Save the Children Italia Onlus
Seguici su YOUTUBE
La Rivista
Copertina
Scarica gratuitamente
l'ultimo numero della rivista
Cart ARRETRATI
BookShop
PB Interactive
>>Stazione di servizio
Consigli & indirizzi per aspiranti scrittori
>>Telescrivente
Le NEWS di PB - quasi un Blog
>>L'angolo di Simone
Dedicato ai più piccoli
>>Piccolo spazio pubblicità
Le vostre inserzioni su PB
PB consiglia
Concorsi e premi letterari
17 concorsi in archivio
Eventi Mostre Presentazioni Spettacoli
5 eventi in archivio
Novità in libreria
NOVITA' IN LIBRERIA
14 novità in archivio
Doc
Newsletter Conc.&Eventi
Iscriviti ora, per essere sempre informati su Concorsi Letterari ed Eventi Culturali!
Assaggi
Le Recensioni
     

Ukemì
di Cinzia Baldini
Pubblicato su SITO


VOTA QUESTO TESTO
Insufficiente Sufficiente Discreto Buono Ottimo

Votanti: 548
Media 80.53%



Ukemì

“Possibile non capisse che una gattina ha soltanto bisogno di compagnia? Se avesse avuto almeno un fratellino con cui azzuffarsi, una farfalla da rincorrere oppure un albero su cui arrampicarsi, lei non avrebbe mica dovuto arrangiarsi col  puzzle!”.

Da volontaria di un’associazione sorta per la difesa degli animali e amante dei felini, credo che la speciale protagonista di queste storie abbia trovato una strada fantastica per vincere la noia dei giorni che, scorrendo sempre uguali, rischierebbero di toglierle lo spirito fiero e combattivo che rende ogni gatto, e Ukemi in particolare, insostituibile, originale e unico.

La modernità o meglio l’attualità, traspare in maniera chiara dalle situazioni in cui la nostra eroina viene a trovarsi o negli scenari dei mondi che visita.

Pianeti e piccoli universi che riflettono i problemi con cui ci scontriamo quotidianamente, quali la crudeltà verso gli animali, le sopraffazioni nei confronti dei più deboli, lo sfruttamento indiscriminato dell’ambiente che ci ospita.

Al pari di come ci accadeva da ragazzini ascoltando le favole narrate dai nonni, aspettiamo che l’esuberante gattina Ukemì e la corte dei suoi piccoli amici -primo fra tutti il pipistrello Tenkan- armati del loro candore, ci scendano nel cuore per aiutarci a sognare. Quando quei valori, oggi in via d’estinzione, quali il rispetto per l’amicizia e la solidarietà tra esseri viventi, la bontà e la gentilezza, sono insufficienti a risolvere i problemi più complicati, l’autrice, che conosce gli arcani incantesimi, come una fata madrina, trasforma la favola in fiaba e… ziiippp, la magia riporta l’ordine e l’armonia in ogni situazione.

Le avventure sono semplici, chiare, ricche di dettagli e di richiami che spronano i piccoli lettori a sciogliere le briglie alla loro immaginazione e a librarsi nei cieli dei mondi fantastici in cui vive la moltitudine degli esseri viventi incontrati da Ukemì.

Il libro è così ricco di spunti, di colori, di suoni e di profumi, che non ho difficoltà a immaginare adulti incapaci di resistere alla tentazione di lasciarsi trascinare in inverosimili avventure per veder risorgere la propria creatività avvilita dal tran tran e dai problemi che, puntualmente, ci rabbuiano l’esistenza.

E’ così bello, ogni tanto, spogliarsi del freddo raziocinio e ricordare l’incanto dell’infanzia, dismettere la logica e cavalcare la fantasia, perdersi in quell’universo irreale di animali parlanti, per far rivivere le creature dei miti e delle leggende che rappresentano la cultura originaria, la tradizione più antica, l’anima di ogni popolo.

L’Autrice aderendo alla migliore tradizione della favolistica, non ha trascurato nemmeno l’insegnamento morale. In maniera accorta, con penna leggera, senza appesantire i brani, lascia che ogni racconto impartisca una piccola lezione di vita. Come per un benefico sortilegio, lasciato da una magica polverina impalpabile, il messaggio subliminale è avvertito da chi legge solo alla fine della storia, mentre sta tirando il fatidico sospiro di sollievo per lo scampato pericolo corso dai nostri beniamini.

Eh si, perché come in ogni fiaba che si rispetti, anche Pia Barletta nel suo Ukemì ha voluto regalare al lettore il lieto fine e, personalmente, gliene sono grata.

In un mondo ormai privo di fantasia, in cui l’interesse primario di ognuno si riduce ad accumulare soldi e a raggiungere il potere a qualsiasi costo, a calpestare la morale pur di mettersi in mostra, a interpretare la giustizia secondo i propri disonorevoli fini, ad affogare i sentimenti nell’egoismo più gretto e meschino, a eleggere l’ipocrisia regina incontrastata della nostra vita, a farsi sudditi passivi dell’ottusità per coltivare il razzismo e l’intolleranza, il lieto fine è un diritto che ogni lettore deve esigere per raggiungere la sua catarsi. E’ un’esigenza che viene avvertita principalmente dal pubblico dei più piccoli e ai quali non può essere negata.

I cuccioli d’uomo, infatti, hanno sempre bisogno di sogni per crescere. La tecnologia non basta, devono poter scorrazzare in orizzonti di fiabe e nutrirsi di favole che ispirino a sani principi e inculchino solidi valori per non perdere la speranza nel domani e l’aspirazione a diventare uomini migliori di quelli delle generazioni che li hanno preceduti. In loro è la nostra ricchezza e loro sono il nostro futuro.

Grazie quindi ad Ukemì, a Tenkan, a Sebastian, a Siolas, a Zelda, a Peppe e ai mille altri personaggi di questi fantastici racconti e, più di tutti, grazie a chi con grande sensibilità li ha creati.

E grazie a te, piccolo/grande lettore, che gioirai insieme a questi insoliti eroi. Apri loro il tuo cuore e conserva gelosamente l’eterna amicizia di cui, a fine lettura, ti faranno dono.

Che il lieto fine accompagni ogni azione della tua vita.

Buona favola!

© Cinzia Baldini





Recensioni ed articoli relativi a Cinzia Baldini

(0) Semplicemente donna di Cinzia Baldini - RECENSIONE
(1) Non Nobis Domine - I custodi della verità di Cinzia Baldini e Simone Draghetti - RECENSIONE
(2) Il veleno di Circe di Cinzia Baldini e Michele Zefferino - RECENSIONE
(3) Semplicemente Donna di Cinzia Baldini - RECENSIONE
(4) Semplicemente Donna di Cinzia Baldini - RECENSIONE

Testi di Cinzia Baldini pubblicati su Progetto Babele

(1) L'intervista di Cinzia Baldini - RACCONTO
(2) Il sospetto di Cinzia Baldini - RACCONTO
(3) L’eredità di Cinzia Baldini - RACCONTO
(4) Una vita da bipolare di Paola Gentili - RECENSIONE
(5) La bestia di Cinzia Baldini - RACCONTO
(6) Via crucis po-polare di Cinzia Baldini - RACCONTO
(7) La roulette di Cinzia Baldini - RACCONTO
(8) Il mostro di Cinzia Baldini - RACCONTO
(9) In nome della legge di Cinzia Baldini - RACCONTO
(10) Il temporale di Cinzia Baldini - RACCONTO



>>ARCHIVIO RACCONTI
>>GLI AUDIOLIBRI DI PB




-

dal 2018-04-12
VISITE: 1.897


Segnala un malfunzionamento in questa pagina
© Copyright Note:
Tutto il materiale qui pubblicato è proprietà intellettuale degli autori.
Come tale non può essere riprodotto, tutto o in parte, senza preventivo consenso degli autori stessi.
GDPR 2016 - Privacy & Trattamento dati personali